Diritto di recesso

Diritto di recesso o della cancellazione.
 
Il cliente ha diritto di recedere dal presente contratto di acquisto entro 14 giorni di calendario senza giustificazione. Scadenza entro 14 giorni dalla consegna.
 
Per esercitare tale diritto è necessario notificare la sua decisione attraverso una dichiarazione esplicita (lettera raccomandata postale o email). Ti verrà dato un modulo da esso. Deve essere presentata prima della scadenza del periodo in questione
 
Conseguenze del recesso: In caso di annullamento da parte vostra, vi rimborseremo tutti i pagamenti ricevuti da voi le spese di consegna incluse (ad eccezione dei costi supplementari naturali derivanti dalla quota scelta di una modalità di consegna diverso da quello meno costoso di offerta ordinario) e in ogni caso entro e non oltre 14 giorni di calendario dal ricevimento della comunicazione del recesso e la merce.
 
È necessario restituire o restituire la merce direttamente a LLAR Nautic SL, Av Vall de Ribes n ° 1, 17250 Platja d'Aro Girona più tardi entro 14 giorni di calendario dopo che abbiamo comunicato la sua decisione di recedere dal contratto.
 
Ti occuperà le spese dirette di restituzione dei beni
 
Sei il solo responsabile per la diminuzione del valore dei beni risultante da diversa necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei bienti manipolazione
 
Eccezioni al diritto di recesso
 
Fornitura di servizi, una volta che il servizio è stato completamente eseguito, quando l'esecuzione è iniziata, con il previo consenso dei consumatori e degli utenti e con il riconoscimento da parte sua che è consapevole che, una volta che il contratto è stato pienamente attuato dal datore di lavoro, che avrà perso il suo diritto di recesso
 
La fornitura dei beni confezionati su misura del consumatore o chiaramente personalizzati e utente.
 
Perdita del diritto di recesso
 
La prestazione di servizi di contenuti digitali, programmi, applicazioni, pagine web ... è fondamentalmente soggetto a un diritto di desintimiento 14 giorni di calendario, però, il consumatore perderà i propri diritti se sono soddisfatte le seguenti condizioni
 
- Il servizio è stato pienamente attuato con il previo consenso del consumatore
 
- Il consumatore riconosce che è consapevole del fatto che una volta che il contratto è stato completamente eseguito dal datore, ha perso il suo diritto di recesso
 
La fornitura dei contenuto digitale non fornito su un supporto materiale è anche in linea di principio oggetto di un diritto di recesso di 14 giorni di calendario, questo sarà incamerata al completamento:
 
- L'attuazione è iniziata con il previo consenso del consumatore
 
- Il consumatore è consapevole che per l'inizio dell'esecuzione del servizio con il loro consenso, perde il diritto di recesso